Dovresti leggere questa pagina, i tuoi dati sono importanti.

In questa pagina troverai cosa stiamo facendo e come stiamo lavorando per soddisfare i requisiti del GDPR (General Data Protection Regulation) ovvero il nuovo Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali. Il GDPR è stato pensato per proteggere i diritti dell’individuo, per facilitare il controllo dei propri dati e imporre limiti alla aziende che li raccolgono a scopi commerciali. Diversamente dai vecchi “termini e condizioni” il GDPR afferma che le aziende devono comunicare ai propri utenti in modo “conciso, trasparente e comprensibile”. È inoltre molto importante che le informazioni siano “facilmente accessibili” è per questo che abbiamo diviso questa pagina in diverse, brevi e leggibili sezioni.

Lavitachevorrie.com è una pagina web dedicata al benessere, alla scoperta di noi stessi, degli altri e di tutto ciò che ci fa sentire unici e vivi. L’idea della creazione del sito web è nata dalla volontà di Massimo Sumberaz di voler approfondire alcune tematiche trattate nella pagina Facebook della La vita che vorrei. Per fare tutto ciò raccogliamo anche un po’ di informazioni che ci permettono di capire cosa vi piace di più, quali tematiche approfondire e come far sviluppare il progetto della vita che vorrei.
Il sito lavitachevorrei.com è gestito da Nebula House una casa editrice, con sede a Berlino, specializzata in pubblicazioni digitali, creazione e gestione dei contenuti e dello sviluppo di idee.

Raccogliamo e conserviamo alcune informazioni, in modo da poter progettare prodotti e servizi che ti servono e che ti siano utili. Qui sotto ti spieghiamo nel dettaglio cosa facciamo.
 

Cookies

Usiamo Cookies nel nostro sito web per raccogliere informazioni su quali pagine del nostro sito vengono visitate e per poter quindi capire cosa ti piace di più e per permetterti di condividere i nostri articoli attraverso i tuoi canali social. Se non vuoi che ciò avvenga, puoi facilmente bloccare tutti i cookies dal tuo browser. Se decidi di farlo, non tutte le opzioni del nostro sito web potrebbero funzionare correttamente, ma noi non possiamo farci nulla.

 

Monitoraggio dei visitatori

Per cercare di capire cosa piace o non piace agli utenti del nostro sito web, usiamo uno strumento chiamato Google Analytics. Google Analytics è uno strumento estremamente potente che raccoglie informazioni riguardo alla persone che visitano il sito internet. Grazie a questo strumento siamo a conoscenza della nazione da cui stai navigando, della lingua che stai usando, del tipo di browser, quanto tempo rimani su di una pagina o sul nostro sito, quali pulsanti premi. Su Google Analytics abbiamo attivato l’opzione di anonimizzazione più alta,
Incluso l’anonimizzazione dell’IP, l’esclusione del monitoraggio per gli utenti che lo richiedono e l’utilizzo obbligatorio del SSL (Secure Socket Layer è una tecnologia di criptazione che aiuta a rendere il traffico del tuo browser più sicuro). Inoltre non raccogliamo nessuna informazione demografica.

Usiamo Google Analytics per capire cosa inserire nel nostro sito web e per aumentare i nostri clienti e per capire quali prodotti digitali interessano di più ai visitatori del nostro sito. Abbiamo controllato tutte le informazioni riguardanti il GDPR per ogni plugin utilizzato e crediamo che soddisfino i requisiti. Continueremo comunque a controllare che i plugin si aggiornino, soddisfino i requisiti ed in caso contrario cercheremo un’alternativa adeguata e a norma di legge.

I Plugins e Google Analytics non raccolgono quelle che il GDPR chiama PII.
PII sta per Personally identifiable information, ovvero Informazioni personalmente identificabili come il tuo nome, la tua data di nascita, l’IP del tuo computer o altre informazioni che possano identificarti. Inoltre, nel migliore della nostra conoscenza, Google Analytics non colleziona informazioni che potrebbero essere usate per determinare l’identità di qualcuno se collegate con altre informazioni che raccogliamo.

 

Archivio dei dati

Raccogliamo Informazioni Personali (PII) attraverso il nostro modulo di contatto che volontariamente le persone compilano sul nostro sito internet per inviarci una email o per iscriversi alla newsletter. Aggreghiamo queste informazioni su MailChimp per motivi di marketing. Tutto ciò fa parte della nostra strategia per progettare migliori prodotti e contenuti digitali. Le uniche informazioni personali (PII) che raccogliamo sono su base volontaria e sono la tua email e se desideri anche il tuo nome.
 

Newsletter e Email

Se sottoscrivi alla nostra newsletter, noi memorizziamo il tuo nome e la tua email e ti invieremo delle email con offerte e novità. In qualsiasi momento potrai decidere di contattarci richiedendo la cancellazione dalle nostre liste o semplicemente premendo l’opzione “disiscriviti” sul fondo di ogni email.

Quando ci scrivi una email, direttamente o compilando il nostro modulo di contatto, riceveremo le tue informazioni tramite il nostro server di posta. Puoi disiscriverti dalla nostra newsletter semplicemente premendo il pulsante “disiscriviti” che trovi alla fine delle nostre email o puoi scriverci chiedendoci la tua disiscrizione.

Mailchimp se ti sei iscritto alla nostra newsletter, il tuo indirizzo email e il tuo nome vengono inviati a Mailchimp, un programma che usiamo per organizzare le nostre newsletter. MailChimp come Google Analytics sembra soddisfare i requisiti del GDPR. Mailchimp ci dà inoltre alcuni dati sul comportamento che gli utenti hanno nei confronti delle nostre email. Sappiamo se le apri o se no e a quali link allegati alla email premi. Se vuoi controllare cosa fa MailChimp con le tue informazioni, qui c’è il link.
 

Dettagli dei pagamenti

I tuoi pagamenti non sono gestiti dal nostro sito in quanto non processiamo pagamenti.
 

Il tuo diritto di conoscere, essere dimenticato e esser cancellato

Chiedicelo via email a infolavitachevorrei@gmail.come noi provvederemo a cancellare le informazioni che abbiamo su di te. Puoi anche chiederci che informazioni abbiamo e/o chiederci di aggiornarle.
 

Social Media

Usiamo Facebook per promuovere i nostri prodotti e costruire un rapporto diretto con i nostri clienti e futuri clienti. Questi servizi hanno dei loro sistemi di analisi interna dei dati e ci danno delle indicazioni su quante persone leggono, interagiscono con i nostri post e ci permettono di migliorare la nostra presenza online.

Pubblicità

Usiamo Google AdSense un programma che consente agli editori di siti Web di guadagnare con annunci mirati forniti da Google e dai suoi partner.
Google AdSense utilizza i cookie per consentire la visualizzazione di annunci pertinenti ai visitatori sul sito web.

Per migliorare l’esperienza utente e offrire annunci più pertinenti, Adsense, la piattaforma pubblicitaria di Google utilizza dei cookie con diverse tipologie che l’utente potrà o meno accettare, configurando le impostazioni del proprio account Google. Maggiori informazioni si possono trovare nella pagina di Google.